[Phrase generator 0.2]Dopo pranzo, nell'ombelico del mondo, mi appresto a superare la velocita della luce nel tirare dei moccoli inusuali a causa del malfunzionamento di un dildo anale.

Storia a caso:
Una giornata atipica per il Sig.Redfield

ShoutBox

[Marco Travaglio]
Ho scoperto il 98% dei bug di questo sito

[1]
1

[-1']
1

[1]
-1'

[1]
1

[1]
1

[1]
1

Un Orsetto che fa parte oramai di te

Infondo cos'è mai la musica? Ne hanno sempre parlato come il riuscire a portare in note un tuo stato d'animo. Si parla di musica come di amore, odio, dolore o gioia. Dopo tutti questi anni ancora ero convinto di questo; poi ho scoperto qualcosa, o qualcuno, che entrando bruscamente nella mia vita mi ha fatto capire quale fosse veramente il segreto della musica, ma questo lo lascio capire a voi stessi ponendovi perchè no, una domanda: E se in realtà la musica fosse un piccolo e fragile Orsetto?


Adesso c’è che mi sembra strano parlarti
Mentre ti tengo la zampa e penso a te
Che mi riesci a guardare senza occhi e lacrime amare...

Se potessi far tornare indietro un orso
Farei tornare poi senz’altro teddy
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui io ti abbraccio e tu fai lo stesso con me..
Sei proprio Ted..

Adesso c’è che mi sembra inutile non strizzarti ancora..
Se potessi far tornare indietro un orso
Farei tornare poi senz’altro teddy
Per un attimo di eterno e di profondo
In cui io ti abbraccio e tu fai lo stesso con me..
Tenerselo stretto, stretto al cuore
Per poi ridarlo un giorno solo a te
A te che non conosci il vero teddy bear
L' orsetto del cuore che oramai è dentro di te
Solo di te...

E tu, tu mi lanci dei baci ti lasci strizzare e non ha più scuciture teddy!
Mi lanci dei baci ti lasci abbracciare, solo tu mi doni un tale Amore!

Se potessi far tornare indietro un orso
Farei tornare poi senz’altro teddy
Per un attimo di calore così giocondo
tra gli orsetti sei il più tenero che c'è
Tenersi stretto, stretto in tasca teddy bear
Per poi ridarlo un giorno forse a te
A te che non ci credi sia così morbido
Ma vedrai che un giorno si farà rimpiangere
Rimpiangere..

E tu, mi lanci dei baci ti lasci strizzare e non ha più scuciture teddy!
Mi lanci dei baci ti lasci abbracciare, solo tu mi doni un tale Amore!


Sulle note di L' immenso dei Negramaro, un capolavoro firmato Teddy.

Fanaccia, 2008-01-05
Raccolta: Biografia di un Orsetto Speciale
Tags: Teddy e la Musica
Indice di gradimento: 3.06 su 15 voti



2008-01-06: Fanaccia

piano piano ragazzi tutti voi avrete pubblicate qua le vostre canzoni preferite firmate Teddy Bear

2008-01-06: Tanza

Teddy bear di tiziano ferro (sere nere)

2008-01-05: Fanaccia

non lo dimenticherò

2008-01-05: Giampiero Tanza

Ricordati del mondo insieme a ted di Max pezzali!

2008-01-05: Fanaccia

e questo è solo l'inizio..

2008-01-05: DevastaPalle

voglio una carta per
per disegnare Teddy Bear
ho le matite, ma
mi mancàno i pastelli



<-- Nome