[Citazione] Sei simpatico, scopiamo - Nessuna

Storia a caso:
Capitolo XVIII. Meno tre

ShoutBox

[Marco Travaglio]
Ho scoperto il 98% dei bug di questo sito

[1]
1

[-1']
1

[1]
-1'

[1]
1

[1]
1

[1]
1

A night with: Negriero part I

...Pazzo sono pazzo
getto fuori dal mio cazzo
il bianco seme del sollazzo
sprazzo spruzzo
come un razzo
sono sazio
grazie donna del servizio
era uno sfizio
dopo la mazza prendi un mazzo
tanto, intanto ammazzo il tempo
e sono pazzo ma contento.

pazzo
cazzo
sazio
sfizo
Jo gizo
Coro - Ehi Negro non le mandi mica a dire, no no, non le mandi mica a dire tu, bi ba bi bi bu-...

Stavamo ascoltando Negriero con il suo nuovo singolo -Ne ho per tutti, i gusti- tratto dall'album Gelati. Adesso in esclusiva mandiamo una inedita intervista fatta da Rolling Stones a Negriero.



Salve Sig. Negriero, per prima cosa una curiositÓ, ci parli del suo nome, perchŔ Negriero.
La ringrazio per la domanda, sono contento di risponderle. Sa devo dirle che molta gente mi ha accusato ingiustamente di essere razzista con superficialitÓ, senza neppure ascoltare, cazzo, quello che ho da dire. Bene rispondo a tutti loro, che mi stanno molto simpatici i negretti, molto cazzo, penso che in qualche modo siano simili a noi, ma anche se li ritenessi degni della vita pi¨ merdosa di tutte, non riterrei giusto prendersela con una persona solo perchŔ sua madre ha avuto troppa fantasia nel nome di battesimo. Che ne s˛ allora prendiamo calci tutti quelli che si chiamano Silvia, ok ok Silvia Ŕ un nome da vomito ma, ehi dico io, se avessi potuto darmi un nome non mi sarei mai dato Silvia.
Vediamo di conoscerla pi¨ nel profondo. Chi Ŕ il Negriero?
Cazzo dico, sono io.
Lei parla di molti temi importanti nelle sue canzoni, pensa che molto del suo successo e della sua crescita derivi dala strada?
Beh ecco io penso che Ŕ grazie alla strada che sono arrivato fino qui, non so, penso che senza forse avrei preso un areo o un cazzo di chissÓ qualcos'altro.
Ci parli del suo rapporto con Fabri Fibra.
Ecco tutto Ŕ iniziato per una tipa come al solito, una bella figa. Lei mi riconosce e viene da me, mi dice che mi ascolta sempre e che i miei bassi la rendono elettrica. Poi mi chiede chi sia quel tipetto mezzo pelato, sto giocando Fibra non te la prendere, li accanto a me e le rispondo che lui Ŕ Fibra, un maledetto rapper del cazzo come me. E lei - cosa Fibra mai sentito nominare-. Detto ci˛ Fabri se ne va incazzato nero piangendo come una femminuccia. La mattina dopo mi ha sputato in faccia un sacco di parole, che lui valeva molto pi¨ di me e che me l'avrebbe fatta pagare. Ecco questo Ŕ tutto ma la realtÓ Ŕ che lui Ŕ sempre stato molto invidioso di me e senza i miei spunti non saprebbe comporre nemmeno uno schifo di opera lirica in rima.
Parliamo di donne?
Capo mi trova daccordo, se c'Ŕ qualcosa che mi svalvola completamente,uau lo sai no. Umh giÓ mi immagino quella fighetta pelosa sbavare di fronte al mio coso e dirmi con le sue grandi labbra -ti voglio ti voglio-, si, poi me la sbatto bene bene prima da sopra e poi da dietro, ancora da sopra poi...
Mi dispiace interromperla ma i tempi giornalistici sono stretti, senza scendere troppo nei particolari...da sballo come dite voi, mi parli della sua donna, lei ne ha una?
No io non ho nessuna donna ma se l'avessi uau ci farei cose da sballo.
Non sia troppo riservato, ci deve pur essere una donna importante nella sua vita.
Beh si in effetti c'Ŕ ed Ŕ la mamma, che saluto.
Tornando alla sua vita non pensa che i suoi modi da duro forse fin troppo eccessivi possano essere presi come esempio da tutti i ragazzini che la ascoltano?
continua...

Negriero, 2008-01-05
Raccolta: Negriero e il rap
Tags: Nessuna
Indice di gradimento: 3.5 su 12 voti



2009-02-18: Rita Levi Montalciuini

YOO Bella Bro te si che spakki, spakki di brutto cazzo, mi fai godè porccoddio mi fai godè come una vecchia troia in calore porcamadonna... daje Negro

2008-01-05: Giampiero Tanza

Uelà! In barba al canide Negro!

2008-01-05: DevastaPalle

Spero ti abbiano pagato, cazzo, per questa intervista da sballo, porco dio Negro.



<-- Nome